Pollo alla Griglia in Salsa Barbecue

La scelta perfetta per un barbecue pomeridiano estivo è sicuramente il pollo grigliato in salsa barbecue.

È essenziale apprendere la tecnica corretta per ottenere il risultato perfetto e cioè che sia croccante, affumicato e succoso.

Il pollo è una carne molto magra ma la sua mancanza di grassi può lasciare la carne molto secca se esposta al calore intenso della griglia.

Il metodo per ottenere un esterno deliziosamente croccante e caramellato consiste nel combinare la cottura indiretta, lenta e a bassa temperatura, con una cottura diretta a calore elevato durante l’ultimo minuto.

Continua a leggere per vedere i passaggi su come creare un pollo arrosto, tenero e delizioso, che renderà il successo di qualsiasi barbecue.

Ingredienti

Lava bene il pollo prima di iniziare la preparazione

Marina il pollo in base alle tue preferenze: puoi applicare della salsa barbecue ai vari pezzi e poi successivamente cospargili con del Dry Rub.

Una volta effettuata questa operazione coprilo con una pellicola trasparente o mettilo all’interno di una busta da freezer (quelle con la chiusura) e riponilo in frigo per 2 – 4 ore.

Trascorso il tempo di riposo, sei pronto per iniziare a cuocere dolcemente il pollo su una griglia con braci.

È necessario cuocerlo a fuoco medio in modo che sia ben cotto all’interno senza asciugare la parte esterna. Per questo motivo, se stai usando un barbecue a carbone, una volta che le braci saranno pronte, metti da parte i grossi carboni e lascia solo alcune piccole braci sotto a dove collocherai il pollo.

Posiziona il pollo sulla griglia con la pelle rivolta verso l’alto e cuoci la carne lentamente. Dopo circa 30 o 35 minuti capovolgi il pollo in modo che la pelle stia verso il basso, e continua a cuocere fino a quando la pelle non sarà bella dorata.

Negli ultimi minuti di cottura aumenta l’intensità del calore e spennella continuamente il pollo con la salsa barbecue in modo da caramellizzare la pelle ed ottenere una superficie croccante.

Bene… ma come sapere se il pollo è pronto?

Con la punta di un coltello cerca di raggiungere l’osso e …

😯 Se la superficie della lama del coltello è bagnata di un liquido dalla tonalità rosa, significa che il pollo non è ancora pronto.

😀 Se la lama esce bagnata ma trasparente, significa che il pollo è al suo punto di cottura ideale.

🙁 Se la lame del coltello è asciutta… vuol dire che il pollo è stato cotto troppo…

Per un tocco finale goloso, aggiungi alla la carne del pollo grigliato dell’abbondante salsa barbecue e … buon appetito !

Per salse e marinature a secco visita il nostro negozio online Venequ BBQ Sauce

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email